Design Thinking: l’efficacia di una soluzione? Una questione di metodo

By 3 Febbraio 2020 Marzo 2nd, 2020 News

Che cos’è il Design Thinking? Come funziona? Che cos’è il pensiero laterale? Perché è importante conoscere le emozioni e i bisogni dell’utente? 

Il Design Thinking nasce perché molte grandi aziende del 20° non erano più in grado di rispondere al cambiamento esterno e innovare. Oggi nel mondo sempre più imprese guardano con interesse a questo approccio. Si tratta di una metodologia di problem solving. All’interno di questo corso i partecipanti saranno immersi all’interno di un percorso ai confini dei processi cognitivi, strategici e realizzativi necessari per progettare soluzioni efficaci e creative volte a risolvere problemi complessi e non nel mondo digitale. 

Il metodo: visioni differenti per soluzioni differenti

Si tratta di un approccio interattivo applicabile a qualsiasi settore, dall’analisi di mercato alle strategie di marketing. Molte grandi aziende lo utilizzano per il proprio business, soprattutto nell’ambito dell’innovazione. Durante il corso i gruppi di lavoro composti da personalità e ruoli professionali differenti si approcciano a un problema partendo da prospettive differenti (il team sarà composto da professionisti che provengono da ambiti diversi). 

Un parte del corso sarà dedicata a un’esercitazione di gruppo. Ai partecipanti sarà chiesto di rispondere alle richieste di un brief ideando un progetto da presentare al termine del corso. La fase di progettazione sarà caratterizzata da un proficuo e libero scambio di visioni, privo di ogni giudizio (viene eliminata ogni paura di fallire per agevolare il sorgere spontaneo di idee creative). 

Obiettivo

Chi fa business si prende cura del futuro. Il Design Thinking è un metodo per fare innovazione. Per innovare, le aziende hanno bisogno di integrare questo procedimento creativo all’interno della propria organizzazione. Ogni progetto, ogni soluzione nasce dal tentativo di rispondere a un bisogno, di creare nuovi prodotti e servizi in grado di soddisfare le esigenze dei clienti. I progetti che saranno assegnati nascono da bisogni reali dei clienti. La maggiore efficacia di un approccio rispetto a un altro è data dall’atteggiamento adottato durante la fase di progettazione e creazione.

Il corso è rivolto a tutti i professionisti che vogliono conoscere nuove metodologie progettuali.

Docente: Cristian Cataldo, Creative Director